Ricerca del Mezzo

Compreresti un Iveco ACM 90 Ex-Carabinieri?

Compreresti un Iveco ACM 90 Ex-Carabinieri?
Compreresti un Iveco ACM 90 Ex-Carabinieri?

Hai presente quell’eccitazione che non ti fa chiudere occhio quando sai che l’indomani ti attende una giornata fantastica? Ieri sera mi sono proprio sentito così. Per mesi e mesi abbiamo pianificato il viaggio, esaminato l’itinerario, elaborato le checklist…e oggi per la prima volta ho l’occasione di vedere dal vivo un Iveco ACM 90.

Non mi sembra vero.

Sarà questo mezzo il camper 4×4 che mi  accompagnerà per oltre 30.000km nella terra dei canguri?

Viene con noi un validissimo meccanico dall’esperienza pluridecennale, che di camion se ne intende e mi darà una mano a valutarli. E’ simpaticissimo e non ha peli sulla lingua, una vera cartolina. Sono felice di averlo nel nostro team! 🙂

Andiamo dritti al sodo: il mezzo è decisamente in buono stato, si notano ancora le insegne dei Carabinieri e in particolare della missione in Kosovo (“KFOR”)Secondo quanto detto dal venditore l’Iveco in questione era utilizzato per trasportare le truppe delle Forze Speciali dei Carabinieri e per questa ragione sarebbe stato meno maltrattato rispetto altri veicoli militari sul mercato…

Non ho gli strumenti per giudicarlo, la cosa certa è che fa un certo effetto sedersi alla guida di un mezzo con una storia, realmente utilizzato in tempo di guerra. Per un attimo mi sono ritrovato a pensare ai soldati che vi sono saliti, alla loro adrenalina, alla loro missione…

Devo dire a onor del vero che il venditore è stato a dir poco “particolare” – ecco solo alcune delle stranezze:

  1. Telefonicamente ci  aveva assicurato che era già stato revisionato presso officina Iveco ma di persona afferma che l’officina non rilascia alcun preventivo sugli ulteriori lavori da fare se non gli portiamo fisicamente il mezzo per un controllo, ovviamente a nostre spese. Molto strano, stando a quanto detto l’avrebbero avuto in officina solo qualche giorno prima…Un uccellino mi dice che questo mezzo non ha mai visto un’officina Iveco recentemente 😉
  2. Casualmente” il mezzo è stato trasportato in una porzione di campo in cui non si possono fare neanche 50 metri di prova…
  3. Per errore” i cavi delle spie dei livelli olio erano staccati…
  4. Telefonicamente vengono millantate conoscenze con ingegneri, allestitori e compagnia cantante, ma alla richiesta di un preventivo – anche spannometrico – dell’ingegnere per le pratiche di omologazione a camper la risposta è

Guarda, non è che posso farti fare adesso un preventivo, così, prima di comprarlo… se sei interessato al camion lo prendi poi dopo vieni da me e ne parliamo

E con questo chiudo. E’ stata comunque una bellissima giornata, ho imparato un mucchio di cose 🙂

 

 

Cosa ne pensi? Che faresti a questo punto? Compreresti un mezzo di questo tipo o no?

Grazie di cuore per l’aiuto e il supporto 🙂